Skip to content

Dai e dai, ci casco anch’io.

23/05/2014

Quelle cose che uno trova irresistibili e le posta, per dimostrare di avere studiato. Quelle cose che sono le foto di quando eri piccolo, le foto di classe delle elementari. Che vista così, se vi dico che è una foto del secolo scorso (ed è vero), fa molto effetto.

 

seconda elementare

Siamo la seconda A della scuola elementare Paolo Racagni, anno scolastico 1973-1974. Una scuola che dovrebbero abbattere da anni, ma è ancora lì e io faccio un po’ il tifo per lei, anche se da quelle parti non ci passo più, ma mi hanno già abbattuto l’asilo di San Pancrazio, quando ho visto che non c’era più mi ha fatto effetto, come se asfaltassero il mio passato per farci un parcheggio.

Intanto indovinate chi sono (oh, il gioco simpaticissimo, secondo solo a “indovina quanti anni ho”, fonte di clamorose gaffes con le donne).

Ma per chi si ricordasse una citazione in una vecchia recensione, vi presento il mio Maestro (e ci metto la M maiuscola), Brenno Mingori. Un uomo di una bontà e di una dedizione all’insegnamento che dovrebbe essere oggetto di beatificazione. Me lo ricordo ancora quando Sandro e Mario, in fondo alla classe, si stavano picchiando e lui è andato là, con il sorriso a separarli. Con una dolcezza che al confronto Gandhi era facilmente irascibile.

Vabbè, stavo cercando del materiale per i RAT-MAN GIGANTE, materiale che nell’apparente caos ordinato non trovo più, ho trovato questa.

Se poi (ma ne dubito) qualcuno della classe si riconoscesse, faccia finta di niente. Ci siamo persi di vista il giorno stesso che la quinta elementare è finita e va bene così.

Un giorno ho curiosato su facebook e in rete, e ho scoperto che Luca, che all’uscita da scuola gli facevo l’imitazione della scimmia e lui sopportava con rassegnazione, guida gli aerei turistici, Davide, che era bravissimo, è un avvocato che difende le persone più deboli della società, Andrea, che è bravissimo anche lui a disegnare, l’ho incontrato nei circuiti del cinema d’autore.

Ancora stupisco come Antonio mi abbia fatto credere che potesse parlare con il fratello idraulico, attraverso un semplice interruttore che si portava dietro. Un antesignano del cellulare, che però, stranamente, poteva usare solo lui, se ci provavo io, accostavo l’interruttore all’orecchio, non sentivo niente.

E grazie ancora a Valerio, il mio amico del cuore, che “sfilava” mille lire dal portafoglio della mamma per comprare 40 pacchetti di figurine di SPAZIO 1999 e veniva a casa mia ad attaccarle sul mio album.

E a proposito, Nicola, se mi restituissi quel libretto della Stella D’Oro che ti ho prestato, mi piacerebbe farlo leggere a mia figlia.

Vabbè, torno a cercare quelle cose là.

 

About these ads
67 commenti
  1. armando permalink

    si, ok, ma è l’epoca di uaffo?

  2. margherita moon permalink

    Che simpatico bamboccetto!! Ti ho riconosciuto subito!

  3. Andrea V. permalink

    cavoli, andavi a scuola con elton john!
    (penultimo in prima fila)

  4. Andrea V. permalink

    cavoli, e fabio caressa!
    (terzultimo in prima fila)

  5. Alex permalink

    Ciao Leo, sono il figlio di Valerio e ho appena scoperto della vostra infanzia assieme…quando gli ho fatto leggere il post ,ha sfoderato un sorriso a 32 denti e ha iniziato a raccontare storie della vostra infanzia.
    P.s. Tra l altro siamo di pianadetto e mia madre è quella che ti importunava in gelateria alla trincera

    • Ciao Alex! Ma tu pensa, la vita! Salutami tantissimo tuo papà e ringrazialo ancora per i pomeriggi ad aprire le bustine di figurine di SPAZIO 1999. Sono cose belle che restano impresse per sempre nella memoria!:)
      Ma alla Trincera c’era anche lui? Lo avrei rivisto volentieri! Chissà se ci saremmo riconosciuti?
      I capelli grigi mi fanno un po’ diverso da allora, ma alla fine sono rimasto lo stesso delle figurine Panini…:))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.834 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: