Skip to content

STAR WARS e oltre

31/10/2012

La Disney acquisisce la Lucasfilm.

La mia prima reazione è stata questa:

Dopo la Pixar e la Marvel, la Disney ha comprato anche la Lucasfilm, così avremo altri film di Guerre Stellari. Si dice Star Wars? Ah, già. Come Spider-Man. Non più Uomo Ragno. Cose così.

Ovviamente, appena ho sentito STAR WARS 7, inutile lo neghi, ho iniziato a sbavare e a perdere urina. Non ci posso fare niente, è imbarazzante, ho cercato di curarmi con il cinema coreano, due volte a settimana, nel caso peggiori, mi prende un documentario sulla transumanza del 1972, me lo guarda prima di dormire.

Priorità.

Però.

Personalmente credo che un potere così grande, nelle mani di una sola compagnia, non sia mai una cosa buona. Anche Dio è uno e trino (dove la Pixar è lo Spirito Santo).

E’ come dare la possibilità di scaricare dei film dalla rete a un adolescente.

Userà questo potere con responsabilità?

Ahahahahahaha!

Certo.

1000 colpi di spazzola e 50 sfumature di rosso.

Marcello Cavalli mi è testimone, sapevo che prima o poi avrebbero fatto una trilogia nuova, lo si poteva leggere decifrando le righe colorate che formano le camicie di Gorge Lucas. Apparentemente delle semplici camicie di flanella a quadri, in realtà un codice con cui comunicare agli altri le sue vere intenzioni.

Nel 1997 era apparso in tv annunciando “Faremo una nuova sensazionale trilogia di Star Wars  in cui esploreremo la caduta di Anakin Skywalker!” Tutti a esultare e a gioire.

Ma aveva, quel giorno, una camicia di flanella a quadri rossi e bianchi, con fili grigi. Per cui la vera frase era “Le voci dentro la testa mi hanno detto di fare un film con Jar Jar.”

Ecco che, trovata la chiave di lettura, ogni tassello andava perfettamente al suo posto.

1998: “In Episodio 1 sarà analizzata la vera origine della Forza, generata dalla presenza di midiclorians nel sangue.”

Camicia a quadri gialli e rossi, con fili bianchi: “Non trovo più le mie mani…Non trovo più le mie maniiii! Oh mioddio! OHMIODDIO!”

1999: “La MINACCIA FANTASMA è un titolo che cela diversi significati, riguardanti un futuro incerto e oscuro che sta per abbattersi su tutta la galassia.”

Camicia a quadri blu e neri: “Siamo tutti qui, e tutti, vogliam vedere Bracco Baldo show!”

2001: “Con Episodio 2, il livello degli effetti speciali digitali è cresciuto di livello. Vedrete mondi e creature come non ne avete mai viste! Vi stupiremo!”

Camicia verde e gialla a righe rosse verticali: “Ah!Ah!Ah!Ah!Ah! Ma AH!AH!AH!AH! Eppure AH!AH!AH!AH! Ginseng.”

2003: “LA GUERRA DEI CLONI verrà narrata su diversi fronti, grazie anche a una serie di animazione che esplorerà le vicende delle truppe a cavallo tra il primo e il secondo episodio. Crediamo fermamente che il pubblico apprezzi le enormi potenzialità di questa saga.”

Camicia a quadri grossi, blu e bianca: “Mi sentite? C’è qualcuno che può sentirmi? Per l’amordiddio! Nessuno riesce a sentirmi?”

Fino a oggi. 2012. “Voglio consegnare a nuove generazioni di registi la mitologia di Star Wars.”

Camicia a quadri rossi e blu con righe bianche: “La-la-la-la-la Non ti sentooo -la-la-la-la-la”

Ormai è fatta. Gorge Lucas ha firmato.

Resterà come consulente ma ha firmato. La Lucasfilm è passata alla Disney.

Come nel 2009, quando la Disney acquisì la Marvel, tutti parlano delle opportunità distributive e promozionali. Pochi sanno, veramente cosa vuol dire.

Vuol dire GLIAVENGERS, per esempio.

Che lo so, vi è piaciuto un totale, c’è gente che lo riguarda come se l’unico film che avesse visto, prima di quello, fosse “L’arrivo del treno alla stazione”.

Ma non è di questo che vogliamo parlare.

E nemmeno dei nuovi film di Guer..STAR WARS, sì, STAR WARS, abbiate pazienza, eh? Sono nato 10 anni prima che uscisse il film, e ho vissuto fino al 1999 dicendo GUERRE STELLARI, non si può pretendere. Come se vostro nonno, improvvisamente, volesse le nuove app per il suo smartphone. Che invece è lì che cerca una cabina del telefono che gli prenda ancora i gettoni.

Parliamo dei nuovi film che questa unione porterà al cinema!

Eccoli, in ordine di uscita:

2015: BIANCANEVE E I SETTE JAWA

2016: UN CACCIA TIE TUTTO MATTO

2017: DROIDI DI OTTONE E MANICI DI SCOPA

2018: ELLIOTT E IL RANCOOR INVISIBILE

2019: GEREMIA, WOOKIE E SPIA

2020: IL FANTASMA DEL PIRATA MORTENERA

Così siamo a posto per le prossime generazioni.

Meno male che c’è ancora qualcuno che mette al primo posto la qualità dell’opera, come Peter Jackson, che ha espanso LO HOBBIT in tre parti, ma ci assicura che sarà un viaggio inaspettatamente avventuroso e pieno di fantasia!

Eccolo, mentre ne parla.

Ohmmioddio! La Camicia di flanella a quadri blu con righe bianche e rosse!

54 commenti
  1. “Ohmmioddio! La Camicia di flanella a quadri blu con righe bianche e rosse!”
    Geniale.

  2. Premesso che il genere stellare non m’attizza, ormai non vado più neppure in spiaggia la notte di San Lorenzo, ma questo post è davvero spassoso!

  3. Giovanni Barbieri permalink

    Secondo me la flanella la fanno coi midiclorian.

  4. Manuela permalink

    Non è che ultimamente la LucasFilm avesse sfornato capolavori, eh… ma un seguito… anche no.

  5. Oscar permalink

    Quello che dicevo nel post che faceva da “teaser” a questo:
    Lucas ha fatto quel che ha fatto con quasi tutte le sue proprietà oramai, ma uhhgg! Disney ha fatto GliAvengers, tra le tante altre puzzonerie derivanti dai loro giorni di Shopping.
    Almeno in Star Wars, più che in Indiana e nei Vendicatori, gli alieni (anche sui motorini) non risulteranno troppo ridicoli nel contesto.

    P.S.
    La serie a cartoni (computer grafica, chiamatela come volete) “Clone Wars” la trovo assai bellina, comunque.

  6. … perchè non ti fai acquisire pure tu dalla Disney?🙂
    Mi viene in mente per prima cosa Cinzia Leopardata nella (retro)carica dei 101 …

  7. “DROIDI DI OTTONE E MANICI DI SCOPA” è chiaramente un porno.

  8. roberto permalink

    La Disney compra la Lucas Film…NUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…

  9. Leo ma lo sapevi che Panini verrà venduta alla Disney entro breve???

  10. Francesco permalink

    Che tristezza, amo SW e l’ho amato nonostante Lucas e tutto il male che gli ha fatto, dal 1983 in poi. Ma questa è grossa. Troppo. Ormai manca solo l’annuncio, Joss Whedon alla regia! E già mi vedo Chewbacca sbatacchiare il Sith Lord di turno per terra, tra le risate del pubblico in sala!

  11. Concordo pienamente sul fatto che quando la Disney ascquistò la Marvel tutto passò inosservato anche se i risultati dopo alcuni anni gli abbiamo potuti vedere e non sono certo stati entusiasmanti (Gli AVENGERS sinceramente non si possono vedere, risulterò una voce fuori dal coro ma la penso così; per quanto riguarda Spider-Man invece sono rimasto soddisfatto tant’è che sono andato 3 volte al cinema a rivedermelo xD, anche se ci sono delle evidenti differenze sul costume che (da fissato di Parker) non tollero.
    Per quanto riguarda Star Wars mi è piaciuta un sacco la serie originale, quella degli anni 80. La trilogia moderna mi è piaciuta per l’alto livello degli effetti speciali.
    Però parlando di SW, non posso non farti una domanda (e dopo questa mi espellerai seduta stante dal blog😀 ): Star Rats episodio 2 che fine ha fatto? Lo aspetto da anni ormai🙂 : dell’episodio uno non mi manca niente, tra ristampe originali, edizioni speciali ecc. Lo trovavo un progetto strepitoso e resto fiducioso che prima o poi possa uscire il secondo episodio. Mai dire mai!

    • Poi ne parliamo!

      • “dell’episodio uno non mi manca niente, tra ristampe originali, edizioni speciali ecc.”
        C’è un ragno, qui in camera mia. Giurerei di averlo sentito ridere sadicamente.

    • sinceramente la penso esattamente al contrario di te… amazing spiderman non mi è piaciuto per niente… non era lo stesso eroe di cui leggo nei fumetti… non è timido come dovrebbe essere nè tantomeno sfigato…
      Al contrario Avengers mi ha conquistato tantè che l’ho visto 3 volte al cinema… però i gusti son gusti e tutti vanno rispettati…

      • Giusto! Si getti Pyroenergy dalla rupe, ma lasciate che porti con sè il suo dvd degliavengers!:))

  12. Fab permalink

    In completo disaccordo per il cinema coreano (del sud, ovviamente).

  13. Francesco Manzo permalink

    La Disney è in grande espansione! Quale è il prossimo passo? Una casa produttrice Polacca?

  14. Reblogged this on kowapaolo and commented:
    Contro Star Wars Episodio 7 ci vuole lo sciopero generale mondiale, a oltranza. E tutto il resto sono chiacchere!

  15. luxus2001 permalink

    Grazie a dio esiste Leo Ortolani che sa leggere i messaggi impliciti di un sistema sempre più in mano a pochi..

    –> camicia verda e gialla a righe rosse = ginseng..

  16. G.Crasher permalink

    Ma se venissero da te con una vagonata di dollari volendo acquistare il tuo rat-man per farne un film con Danny de Vito nella parte del protagonista, tu accetteresti?!^*
    Io chiederei almeno di prendere parte a Star Wars 8/bis nella parte di un c-3po un po’ in là con gli anni!!^*

    • Adoro le vagonate di soldi. Di solito le vedo passare mentre sono fermo al binario, in attesa del mio regionale, in ritardo di venti minuti.

  17. la camicia di Lucas è in realtà un QR code gigante per smartphone… se fai la lettura con l’aifone ti rimanda al link del trailer di Indiana Jones & Pipps: amici all’avventura.
    Quello che è certo è che Indiana Jones inizierà presto a mangiare liquirizia… mi ci gioco la tuba.

  18. Ma tutti a pensare a Star Wars…
    Il mio primo pensiero è stato: INDIANA JONES.

    E in barba a tutti i “Indy è Harrison Ford, PUNTO.” io voglio altri film.
    Fateli fighi, non importa chi sarà Indiana Jones, se è bravo. Trasformatemelo in un James Bond archeologo, è un brand forte, io voglio fedora e frusta in abbondanza. Però fatti bene, eh.

  19. giuro, ieri stavo chiedendo ai miei amici ‘a quando una bella maratona di Guerre Stellari?’ poi ho pensato ‘ah no..già che ora si dice star wars.’ giuro

  20. valberici permalink

    Ah, ho capito quale sarà la cosa terribile dopo Lucca…posterai una tua foto in camicia di flanella a quadri e il primo che indovina cosa stai dicendo vince…….già, ma cosa vince? 😀

    • ahahahah ce l’avrei anche! La camicia di flanella è un must del geologo, tra l’altro!

      • Se vengo con la camicia a quadretti ma non faccio in tempo venerdì mattina a prendere il bigliettino, l’autografo me lo fai lo stesso, Leo?

      • Quadri rossi e bianchi con riga blu, m raccomando!

  21. Da oggi sei il mio Genio online…

  22. Caters permalink

    Darth Vater è già arrivato a Disneyland….. o si tratta di STAR WARS 7???? O_O

  23. Indiana Jones è nell’accordo, ma devono risolvere le magagne legali con la Paramount Pictures prima di poter girare altri film… Quanto GLIAVENGERS, la mia delusione è stata cocente perché era il film che aspettavo fin da quando leggevo i vecchi numeri di mio padre, fin da quando ogni volta che mi trovavo a parlare di fumetti con qualcuno che non fosse un True Believer ero costretto a spiegargli che esistevano supereroi come CAPITAN (e non Captain, dannazione) America e Iron Man… e mi sono trovato a guardare un film per ragazzini. E ancora ancora avrei potuto chiudere un occhio, come già avevo fatto con la maggior parte dei film tratti da supereroi, se non fosse che grazie a GLIAVENGERS ora è ancora più ovvio che si tratta di vendere e copie e non di raccontare storie… Qui da noi hanno già cambiato il titolo della testata da Vendicatori a Avengers, perché evidentemente i ragazzini troppo pigri per tradurre dall’inglese meritano più attenzione rispetto ai lettori fedeli da decenni. E in America hanno già modificato i costumi affinché siano uguali a quelli dei film, e RULLO DI TAMBURI Nick Fury è diventato nero anche nell’Universo 616, nonostante le fattezze di Samuel L. Jackson già le avesse nell’Universo Ultimate. Io già avevo chiuso con la Casa delle Idee dopo One More Day, ma se mai mi fosse tornato il dubbio di comprare nuovamente un album Marvel, è fugato per sempre.

  24. unidays permalink

    La prima, terribile immagine a cui ho dato vita attraverso questo imbarazzante video fatto in 2 minuti, era la classica apertura di Star Wars col sottofondo della marcia di Topolino: http://youtu.be/L-oY2999lfE .E dire che il finale di Full Metal Jacket avrebbe dovuto metterci in guardia…

  25. Io mi immagino una Padme con le fattezze di Hannah Montana. Per ogni battaglia, cinque canzoncine di gruppo. Un incubo, non ci dormo la notte..

  26. wpbloyd permalink

    ti ho rimbalzato sul mio blog. Sei un mito.

  27. nottolo90 permalink

    dato che la lucasfilm passa alla disney, non mi stupirò se durante il film si interrompano tutti per coreografare un’improvvisata canzoncina in stile disney!

  28. ..ma è vero che la Disney si sta comprando tutto quello che gli passa sotto mano pixar marvel lucasfil i gormiti e i barbapapà perché tra pochi anni scadranno i diritti d’autore su topolino??!

    Una cosa è certa.
    È una ciàppola .

  29. Ho cercato anche io di farmi acquistare dalla Disney, ma non mi hanno richiamato.

  30. Mi permetto di suggerire a lorsignori la visione di questo (sottotitoli attivabili, ovviamente, per li desiderasse), che spiega lo stato d’animo di molti fan nei confronti del commendator Lucas:http://www.youtube.com/watch?v=qJlbPXZEpRE

  31. Detz permalink

    nuova opera del maestro Ortolani:” come riconoscere i flop cinematografici dall’abbigliamento dei registi”…guardiamoci tutti dalle camicie di Lucas!

Trackbacks & Pingbacks

  1. STAR WARS e oltre « Studio Commerciale Gasparroni
  2. STAR WARS e oltre: come Ortolani riesce a farci sorridere al funerale di una leggenda « Wendell P. Bloyd

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: