Skip to content

Acqua in bocca

16/11/2012

Tempo fa, mi chiamano da un acquario:

“Blup. Blublublù. Blup. Blublup.Blublù. Blup.”

Ahahah! Simpaticissimo, come sempre!:D

Dai, seriamente, mi chiamano da un acquario. E’ il pesce sega. Si lamenta che tutti gli altri pesci maschi…No, dai, ahah! questa diventava che poi i bambini non la possono leggere.

Insomma, mi chiamano da un acquario per un lavoro.

Come “quale acquario?” Conoscete molti acquari, in Italia?

“L’Acquario di Genova.”

No, non è lui. Mi chiama questo acquario che per comodità chiameremo Non di Genova e mi dice che vorrebbero propormi un lavoro.

Ce l’ho già, dico io. Faccio il fumettista.

Nessuno ride, dall’altra parte.

Vogliono propormi un lavoro per inaugurare una nuova sala dell’acquario.

E siccome l’Acquario Non di Genova è anche da altre parti del mondo (basta che non sia Genova), in uno di questi altri acquari hanno già fatto l’inaugurazione di questa nuova sala, e siccome nella nuova sala ci sono le stelle marine, cosa hanno pensato? Che siccome là siamo nelle Americhe, hanno pensato di mettere un tappeto rosso con sopra delle stelle d’oro, e all’interno di queste stelle d’oro, i nomi di attori famosi, storpiati per un mondo di pesci. Una cosa come nel film a cartoni animati A SHARK TALE, che deformavano gli attori che prestavano le voci ai personaggi e ne facevano dei protagonisti pesciosi. Tipo De Niro, che faceva uno squalo italoamericano mafioso, Will Smith, che faceva il pesciolino di Bel Air, Joe Pesci che faceva se stesso ma moltiplicato e così via.

Ecco, qui invece mettevano solo i nomi, tipo “Angelina Jelly”. Che il jellyfish, per chi non sa le lingue, in inglese significa “medusa”. Ne so un totale. Dove “totale”, in inglese significa “bugiardo”.

Ma qui, nell’Acquario Non di Genova vogliono fare qualcosa di più. Per questo hanno chiamato me. Un fumettista.

Pensate. Una vasca dedicata a un fumettista. E io nemmeno so nuotare bene. Inserendo un paio di squali pinna nera, lo spettacolo era assicurato.

Sto per rifiutare, quando mi dicono “aspetti. Se proprio non vuole fare così, possiamo fare anche in un altro modo. Lei ci disegna dei personaggi che abbiano il nome di attori famosi, storpiati per inserirli nel mondo marino e noi li usiamo come mascotte della sala. E ci facciamo anche un fumetto da distribuire ai visitatori.”

Affare fatto! Dico io, che già mi faccio venire delle idee addosso.

“Però dovrà disegnare in costume da bagno. E’ la regola del nostro acquario.”

Ci penso, che star piegato sul tavolo a disegnare, in costume da bagno, si vede che ho gli addominali un po’ rilassati. Ma dal momento che ho anche la gobba, in questo modo assumerei una figura simmetrica gradevole, per cui accetto.

SYLVESTER STELLONE

PATELLA ANDERSON e CHRISTINA RICCIO

Poi, sono seguite un paio di altre telefonate importanti, per stabilire le modalità del lavoro, i compensi, le tempistiche, e intanto le idee mi venivano addosso come se io fossi mangime per le idee, e alla fine, mi hanno detto che non se ne faceva più niente, che era uno scherzo. Che era un pesce d’aprile.

“Ma siamo in ottobre.”

Ah sì? Mi fanno loro, anche un po’ stupiti. Poi ho sentito solo come uno che si tuffa. Poi, più niente.

Che posso dire? Succede anche questo, nel mondo del lavoro. Che un fumettista venga chiamato da un Acquario Non di Genova per Non fare un lavoro su cui si sono già spesi del tempo e delle intenzioni.

Così mi sono ritrovato con dei personaggi che adesso vi metto qui nel blog, almeno li vedete senza bisogno di andare là.

Non a Genova.

AL PESCINO

LEONARDO DI GRANCHIO, SALMON L.JACKSON e ARNOLD SQUALENEGGER

WOODY ALGHE

JOHNNY SEPP

POLPO NEWMAN

47 commenti
  1. Beppus1968 permalink

    Woody Alghe lo voglio in pelouche!!!!!!!😀😀😀😀😀

  2. SEI UN GENIO! Impossibile pensare altro mentre osservo queste tue nuove creazioni.
    Soprattutto perchè NON voglio pensare che le hai disegnate in costume da bagno….🙂

    Bia

  3. Woody Alghe che gira il nuovo film Non a Genova…

  4. è a Roma?

  5. capolavori complimenti

  6. Fabio Fasoli permalink

    stupendo JOHNNY SEPP, sei un MITO Leo!!!😀

  7. wpbloyd permalink

    woody alghe!

  8. andrea795 permalink

    “Pensate. Una vasca dedicata a un fumettista. E io nemmeno so nuotare bene. Inserendo un paio di squali pinna nera, lo spettacolo era assicurato.”

    Dovrebbero metterli a dieta.
    Dopo.

  9. me vuole Woody Alghe🙂

  10. Dai, ora lo dici… Udine? Bolzano? Livorno? Pescasseroli?

    (ho fatto zero, me lo sento).

    E Polpo Newman e’ gajardo😛

    Barney

  11. Boribombo permalink

    Sarà l’acquario di Rimini.

  12. Francesco permalink

    Genio!

  13. sigmud permalink

    ma quella nella conchiglia chi e`? Non c’e` la didascalia… io azzardo: Ostrichina Jolie?
    Comunque sei davvero un mito! Ti dovrebbero dare il Pulitzer! O almeno l’Alkaseltzer!

  14. G.Crasher permalink

    Colpa del cognome, di sicuro se fosse stato un lavoro per un mercato ortofrutticolo non ti avrebbero rigettato in mare!!^*
    Grandissimo come sempre, Sylvester Stellone potrebbe benissimo avere un fumetto tutto suo!!^*

  15. Joe Pesci come lo fai?

  16. rattandre permalink

    Stellone, Alghe e Sepp capolavori assoluti!
    Adesso inizia la caccia ai disegni ittici.
    Ci dai qualche indizio o dobbiamo fare tutto da soli?
    Qui in Sicilia ci sono acquari?? =P

  17. Leo, i diritti, i diritti mi raccomando!

  18. Sarà per l’Acquario del Mega Direttore Galattico, Duca Conte G.M.Balabam.
    Comunque sei un dannato genio. ^^

  19. Paolo "Pisolo" Ciaravino permalink

    Uno più bello dell’altro. Ma non ti stancchi mai di ricevere tutti ‘sti complimenti?

  20. bizio permalink

    tiro a indovinare: è per caso Chicago? ^_^

  21. Marco permalink

    Acquario di Cattolica?

    • acqua. Ragazzi, non importa di che acquario si tratta,ma mi diverte vedere quali sono gli acquari più conosciuti…;)

  22. Claudio permalink

    Sylvester Stellone è il migliore!

    Va a vedere che è proprio l’acquario di Genova…

  23. bizio permalink

    le cose sono due:
    o il mio commento non è stato visto
    o c’ho preso😀
    nel secondo caso, che cosa ho vinto? o anche, cosa ricevo se mantengo il segreto? :DDD

  24. Arnold Squalenegger? Sarà che all’epoca c’era tanto razzismo (anche se, in contesti acquatici, io sono per la difesa della razza), oggi si dice Arnold Squaledicolore.

  25. romano, the original one permalink

    Wody Alghe mi ha dato i crampi allo stomaco dal ridere😉

  26. no vabbè tra un pò di tempo bisogna fare una ricerca in tutti i siti web degli acquari italiani e vedere se troviamo qualcosa. io già penso a come interagiranno tutti questi popò di pescioni tra di loro, in una storia a fumetti venduta nell’angolo suvenìr. woody alghe. ommioddio😄

  27. Oscar permalink

    Squalenegger fa tantissimo razzista, ma è geniale!

  28. Fa.Gian. permalink

    Pensare che Schwartzenegger significa letteralmente “nero” (Schwartz) e “negro” (negger)
    E Arnold era un noto nazista, in gioventù

    Magari come Squalo BIANCO il nome “Squalenegger” potrebbe giustificare il caratteraccio :p

  29. valberici permalink

    ok, adesso uso gugol e ti sgamo subito l’ acquario…dunque, digitiamo: “Acquario non di genova leonardo ortolani”…ecco, invio e clicco sul primo risultato che sicuram…ma guarda, mi rimanda a questo blog…vabbè riprovo…dunque, digitiamo: “Acquario non di genova leonardo ortolani”…ecco, invio e clicco sul primo risultato che sicuram…ma guarda, mi rimanda a questo blog…vabbè riprovo…dunque, digitiamo: “Acquario non di genova leonardo ortolani”…ecco, invio e clicco sul primo risultato che sicuram…ma guarda, mi rimanda a questo blog..vabbè riprovo…dunque, digitiamo: “Acquario non di genova leonardo ortolani”…ecco, invio e clicco sul primo risultato che sicuram…ma guarda, mi rimanda a questo blog…vabbè riprovo…dunque, digitiamo……………………….. 😀

  30. omoragno permalink

    Ma come te vengono?😀

  31. Marcolino permalink

    Ma non è che si sono spaventati non appena hai parlato di compenso? Volevano che lavorassi gratis? °_°

  32. Unidays permalink

    Mi fa venire voglia di aprire un acquario😦

  33. Al Pescino, meraviglioso, lo voglio nel mio “acquario”. Regali sorrisi!

  34. E se fosse (stato) Trieste? Nessuno se lo fila, lo so, ma non è male…

  35. solounoscoglio permalink

    F A N T A S T I C O !!!!!!

  36. Ema permalink

    Di grazia, cosa rappresentano le X accanto ai personaggi? No, niente, sai, è che le X mi sono piaciute tantissimo… che risate, va’ che X! Pazzesca! 😉

  37. Per stamparli e farci dei quadretti da appendere in bagno per intrattenere gli ospiti che cercano di scoprire i nomi mentre si concentrano ti devo pagare i diritti?

  38. Acquario di Milano?
    (*si, benchè se ne dica, ne abbiamo uno anche qui!*)

    Santità, i suoi personaggi sono comunque geniali! Puro genio!

  39. ma ma ma…che carini….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: