Skip to content

La DISNEY sviluppa uno spin-off da IL RITORNO DELLO JEDI

08/02/2013

Dimenticate lo spin off di Han Solo! Dimenticate la giovinezza, giovinezza, primavera di bellezza di Anakin Scàiuolcher!

L’unico spin-off attualmente in produzione e derivante dalla saga di Guerre Stellari (il film noto anche come Star Wars nei paesi che curiosamente non parlano la lingua italiana), è quello proposto dal nostro Critico Cinematografico Dott. Ing. Gran Lars Von Truffaut della Ranaverde, Cavalier Fenzi, la cui locandina potete vedere qui sotto.

575345_4850610137240_1590190486_n

Il Fenzi, avendo a disposizione mille anni in compagnia di Boba Fett, ha proposto l’idea alla Disney, nel tentativo di colmare le lacune lasciate da una saga di fantascienza svogliata e imperfetta.

La Disney si è mostrata subito interessata al soggetto e sta già sviluppando un primo trattamento, affidato allo sceneggiatore Damon Lindelof.

Per la regia, si fanno già i nomi di Duccio Carcalaterra, noto per l’indimenticabile opera neorealista “La sedia della zia”, Gustav Hofsteiner, l’autore di “Undici notti senza minzione” e Barik Mulhammel, regista di “Fammi luce qui”.

Quanto attendete questo film? Potete dircelo in un orecchio.

24 commenti
  1. Beppus1968 permalink

    Al di là della parte che già conoscevo, ho riso molto!😉

  2. matteo1992 permalink

    E’ in cima alla mi apersonale lista di film di prossima uscita che attendo!!!😀

  3. Laura permalink

    La lacuna sarebbe: cosa ci fa un profondo buco dentato nel deserto? Bear Grizzli vi sopravviverà?
    E poi: perché tutti capiscono Jabba ed io no?

    “Chapabapapa Solo!”

  4. Spero solo che sia filmato in tempo reale… mille anni di digestione. Chissà se ci possono poi fare un telefilm: Boba & Sarli: un coinquilino… un pò indigesto

  5. Nocciolo permalink

    Nooooooooo! Vuoi dire che Carcalaterra non si dedichera’ al sequel gia’ annunciato “la sedia dell’altra zia”? Tocchera’ ripiegare allora su quest’opera che a questo punto attendo spasmodicamente.

  6. Ah, lo aspetto con trepidazione! Spero ne facciano una pellicola di almeno 180 min come va di moda adesso: 180 minuti in cui gli spettatori potranno scoprire nuove qualità di dolore e sofferenza, venendo lentamente digeriti per 3 ore…

    • PerpliMas permalink

      ma non una sola pellicola, come va di moda adesso saranno tre di 180 minuti l’una. Salvo poi salire a 240 nell’extended version…

  7. Giambra permalink

    Lo attendevo dai tempi di “Rock of ages”.

    Ma non il remake eh, quello originale in cui c’è lui che batte le pietre mentre lei cucina il mammut.
    E poi tutti cantano e c’è anche il t-rex che sale sul palco!

  8. BlibSergiogalli permalink

    Già lo vedo agli oscar candidato come “Miglior spaghetto allo scoglio” e “miglior attore non presente nel film”.
    Non dimentichiamo che ci sarà un cameo di Jar Jar, declassato ora a controfigura di paperino dopo il passaggio a disney.

  9. Oscar permalink

    “Fammi Luce Qui” non lo ho ancora visto, ma deve essere un capolavoro.

    Leo, posso?
    Posso usare questo spazio per chiederti ed annunciarti una cosa a cui tengo davvero, davvero, davvero tanto? Lo so. Non si fa, ma è una cosa molto importante. Molto. Per me, tuo fedele lettore. Fedelissimo, Seguace, Suddito. Chiamami come vuoi, anche con un fischio.
    Comunque tutto questo per dire che questa cosa molto, molto importante, la ho esplicata in una mail che ancora non ho mandato (che ho scritto proprio oggi, poco fa). Ti prego, appena arriverà (dalla mail con la quale sono registrato qui e dall’oggetto molto probabilmente in CAPSLUK, quindi riconoscibile) dagli uno sguardo.
    Uno solo, fugace. Leggila, te ne prego. Poi insultami, picchiami, zimbellami.
    Ma leggila.

    Grazie Leo.

  10. “Fammi luce qui” (…e anche quo e qua sennò poi chi li sente!!!)
    Il rischio è che da spin-off si trasformi in spin-ott… e non voglio neppure immaginare dove lo infilerebbe (…spin-HOT!!!!)

  11. Paolo "Pisolo" CIaravino permalink

    Sicuramente un opera pregna!

  12. Johann Gambolputty of Ulm permalink

    Invero, lo attendo con estrema impazienza. Chiunque dei summenzionati vi si dedicherà firmerà di sicuro una opera sopraffina di indubbia maestria. Poffarbacco!😄

  13. omoragno permalink

    Pare che inizialmente Sarlacc fosse impegnato nel remake di Gola profonda, ma che all’ultimo abbia deciso di optare per il suo primo amore, la saga che fu di Lucas.

  14. Ma è vero che essere geologo, ti aiuta a capire meglio l’opera?

  15. noto che il sarlacc è la versione originale senza bocca e tentacoli

  16. E poi fra dieci anni con una extended version con 30 minuti di sarlacc che ingoia Ewocks come se non ci fosse un domani XDD

  17. magari un film no, ma una storia a fumetti di 10 pagine sulla storia del sarlacc l’hanno fatta davvero (su star wars tales): http://pinterest.com/roqoodepot/fortune-fate-and-the-natural-history-of-the-sarlac/

  18. PerpliMas permalink

    Attendo con ansia il finale di una digestione lunga 1000 anni.
    Anzi, ripensadoci, non lo voglio sapere!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: