Skip to content

LUCCA ha visto la luce!

22/05/2013

Buttata lì, con la solita noncuranza, una notizia che rischia di essere la più importante degli ultimi 70 anni di fumetto.
Lucca Comics end Ghèims ha deciso…ha deciso…
Scusate, mi viene da piangere dalla commozione…
Ha deciso…di creare..uno spazio apposta per le file dei lettori che vogliono farsi autografare un albo…o avere un disegno…

http://aspettando.luccacomicsandgames.com/arriva-larea-artisti-via-alle-iscrizioni/

Scusate…sono commosso, veramente… vado a Lucca dal 1990…E adesso…così..all’improvviso…mi ritrovo un posto dove poter fare autografi senza stare tra i piedi…senza corridoi ingolfati…
E’ troppo, è troppo!
DEVE esserci qualcosa che non va! DEVE!
Altrimenti NON è Lucca!

Qui sotto, il momento in cui uno dei due organizzatori di Lucca ha avuto l’idea rivoluzionaria.

43 commenti
  1. Dai Leo, di la verità… Cosa gli hai dato per convincerli?

  2. Fa.Gian. permalink

    Ce n’era bisogno si, ma a me pare l’istituzione di un “ghetto-nel-ghetto”.

    Speriamo non diventi troppo “settoriale”

  3. darknikos permalink

    quindi quest’anno disegno per tutti?🙂

  4. bazinga84 permalink

    mi hai reso felice!
    Speriamo che sia un padiglione sufficientemente ampio😉

    • bazinga84 permalink

      Approfitto anche per chiedere lumi su una curiosità “tecnica”, sperando di non ficcanasare troppo. Come funziona la partecipazione di un autore ad un incontro col pubblico? Nel senso, sei tu che dai la tua disponibilità o è la panini a ghermirti e sottometterti? chi decide quanti disegni/firme farai, a parte le ovvie limitazioni fisiologiche?

      • Nel mio caso, la Panini mi invita a Lucca per promuovere ovviamente gli albi miei. Così mi chiede la disponibilità a fare uno-due-tre incontri, a seconda che sia più o meno vivo. Non a caso, Lucca è sempre nel weekend dei morti. Ci mettiamo d’accordo sull’orario e sul numero di disegni o di firme. Più che altro su quello dei disegni, perchè lo spazio dediche e richieste NON è a mia disposizione per tutto il giorno, ma in quello stesso spazio ruotano molti altri autori, invitati da Panini Comics. Io di solito viaggio sull’ora e mezza di incontro a volta. Di più, se sono l’ultimo del giorno e vado in scia fino a che non chiude il padiglione.

    • Aspettiamo a vedere di cosa si tratta…inizio già a ricevere notizie meno confortanti…tipo una via degli artisti con banchetti che un artista dovrebbe PAGARSI.

      • bazinga84 permalink

        Questo è meno bello… Ma il costo graverà sul singolo autore, o potrà essere pagato dall’editore? Immagino che si tradurrà anche in un (possibile) rialzo di costi per le commission, ad esempio… Resto comunque sintonizzato perché, da buon nerd che non ha ancora ben digerito il passaggio da “lucca comics” a “lucca comics AND GAMES”, la questione mi interessa parecchio

      • Non so se Panini sia interessata a questa soluzione…mi sa che le cose cambiano per restare le stesse. ma di sicuro Lucca ha trovato il modo per farci altri soldi sopra.

      • Enrico permalink

        Leo lo sai vero che il capannone sarà a… Capannori vero?😀

      • Stai scherzando, vero?…Vero?…°__°

      • Enrico permalink

        Si dai in effetti sarà ad Altopascio…😀

      • tiTano permalink

        “DEVE esserci qualcosa che non va! DEVE!
        Altrimenti NON è Lucca!”

        …vedi? mai disperare.

      • Che bello, se è ad Altopascio esco dal B&B e mi ritrovo la fila per farmi fare un disegno.😀

      • Su, porca miseria: siamo a Lucca (e io sono lucchese…), si sa che circolano voci sulla nostra tirchiaggine… Ma da li’ a sostenere che uno spazio-dediche sia fornito solo a pagamento, ce ne corre!
        Per dire: se non e’ compreso anche il pagamento di un biglietto per chi vuole la dedica, non puo’ essere una notizia vera.
        Se si accettano solo pagamenti in contanti, beh… comincio a prendere in seria considerazione la fonte.
        😛

  5. Boribombo permalink

    Mi fa solo piacere, l’era ora. Prob il cazziatone che hai dato all’organizzatore che è venuto a scassarti le matite l’anno scorso ha sortito l’effetto desiderato. Dopotutto sei Leo Ortolani, mica uno qualunque. Hai già compilato il modulo o ti devi ancora riprendere dallo sciok?

  6. Luca permalink

    Che bello! Io sono 20 anni che dico “quest’anno a Lucca ci devo andare” e poi ciccia… ma stavolta ci siamo!! E posso anche venire a romperti le balle per un autografo!!! che bel!

  7. Carlo Procaccini permalink

    Forse il Jack di Lucca legge come non detto?? Se fosse così quella strana luce eri tu Leo!

  8. Leccastivali della Sgnaccamaroni permalink

    Leo, ma, visto che devi soddisfare tutte le curiosita’ dei lettori, ci sara’ anche uno spazio per la misurazione del pene?😛

    • No, lì darò una misura standard. Non vorrei creare assembramenti.

      • Leccastivali della Sgnaccamaroni permalink

        Beh, io porto lo stesso il righello, non si sa mai…

      • Enrico permalink

        Ma se noi fedeli blogghisti ci presentiamo con un cartello al collo invece che con il righello il disegno ce lo fai più grande lo stesso?😀

  9. Raph permalink

    Tranquillo Leo, non sarà agli autori che faranno pagare: ci sarà una ronda di uomini biancovestiti – tipo i buttafuori delle spiagge private – che passeranno lungo le file dei fan a chiedere “donazioni volontarie”😉

  10. LeChuck permalink

    Non preoccuparti Leo, da qui a novembre c’è tutto il tempo per smentire la cosa😉

  11. Paolo "Pisolo" CIaravino permalink

    probabilmente ci pioverà dentro😄

  12. imizael permalink

    caspita!! Sarebbe un’evoluzione notevole.. se ripenso agli anni passati in mezzo ai corridoio a far code… sin dai tempi antichi in cui erano venuti a Lucca Phil e Kaja Foglio, passando per miti intramontabili come Ortolani, De Angelis, Eriadan, Enoch, Kovalich, etc etc.. sempre in mezzo ai piedi, pigiati come sardine…

  13. Laura permalink

    Siiiiiii !!
    Evvivaaa!!
    Sono già in fila per Voi Maestro!
    Non è che me ne tieni uno da parte eh? Tipo il posto a mensa..

  14. Forse quest’anno, dopo secoli che dico “quest’anno vado a Lucca”, vado a Lucca. Poi se nevicherà come mai prima d’ora la colpa saprete di chi è.

  15. 😀 ahahaha grande Leo! Siamo stati noi comunque, anzi più precisamente Silvia Califano, Elena Casagrande, Arianna Florean e Alessandro Micelli. Diciamo che non è che si sono svegliati molto felici una mattina e l’hanno deciso: http://italianartistalley.wordpress.com/

    • Eccoli qui!
      Ragazzi, svelate il mistero: dove sarà questa Artist Alley?

      • se intendi dove saranno fisicamente i tavoli, ancora non si sa. Comunque anche altre fiere italiane hanno preso in considerazione la cosa dopo l’iniziativa, anche a Mantova ci sarà un Artist Alley, se non sbaglio.🙂

  16. è qualche mese che con altri autori ci stiamo sbattendo per ottenere la cosa, come in tutte le artist alley al mondo, è normale pagarsi il tavolo perchè si va li a “vendersi” non solo a firmare albi, paghi il tuo tavolino e vendi i tuoi originali, fai commission, se sei Steranko chiedi 10$ per una foto col fan (se vuoi l’abbraccio e la firma “al mio caro amico” son 20$ però).

    http://italianartistalley.wordpress.com/2013/03/18/ci-siamo/

  17. e c’è anche il gruppo facebook che abbiamo spammato per mesi in cerca di supporto
    https://www.facebook.com/events/232213980252968/

  18. Alla buon’ora si sono decisi di fare qualcosa di veramente utile. Però come sempre il Dio danaro sembra che abbia il sopravvento.

  19. Andrew McTriwel permalink

    L’unica cosa che so è che anche quest’anno m salta Lucca eeeee che ca……

  20. Se ti dann da firmare qualcosa leggi le scritte in piccolo!
    Potrebbe esserci scritto: l’artista verrà ancorato al tavolino da apposita catena alla caviglia.
    L’artista potrebbe venir motivato da grasso uomo unto con frustate sulla schiena.
    L’artista verrà comunque aiutato a mantenere un certo ritmo nelle firme dalla solenne cadenza impressa da due tamburi a fondo sala.

  21. fergie-92@hotmail.it permalink

    Salve Sig. Ortolani! Sono Beatrice, non so se si ricorda, ma le avevo scritto tempo fa (per il regalo di compleanno del mio ragazzo Dario) e mi aveva risposto che non era possibile uno schizzo poiche’ sono molti i fans che glieli chiedono..!😉 Appena ho letto la mail che parlava di padiglioni di Lucca dedicati ad autografi e schizzi per i fans mi sono illuminata! Volevo chiederle.. Devo fare qualcosa? Tipo iscrizioni o cose del genere? E mi sa dire in che giorni lei sara’ al Comics di Lucca? Verremo da Venezia solo per lei!😄 Attendo ansiosissimissima risposte.. Grazie, buonaserata, Beatrice

  22. Per un attimo avevo pensato dal titolo che gli stand a Lucca da quest’anno fossero APERTI…

  23. noooooo, finalmente avrò la possibilità di incontrare non un autore, ma L’AUTORE (mi caverò gli occhi perchè dopo Rat-man non vorrò leggere nient’altro) e farmi finalmente spiegare la battuta “…si, ma col paletto!”. non posso morire prima di sapere cosa c’è prima di quest’ultima frase.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: