Skip to content

FIERAMENTE!

14/03/2014

Concentro qui un po’ di cose, che oggi è una di quelle giornate che vabbè, ma domani almeno mi riposo (risate registrate).

CARTOOMICS!

Ultimi avvisi e rettifiche.

SABATO 15

Dalle 14.00 sarò al PALCO LIVE (si scriverà così? con MMLupoi e voi, se venite all’incontro. Dopo di che c’è questa cosa, alle 15.00, chiamata HALL OF FAME e finita quella sarò allo stand Panini per firmare i vostri (e miei) albi. Ci sarà da procurarsi un numero che distribuiscono allo stand, per entrare nella schiera dei 50 che riceveranno l’autografo (e i primi dieci, anche un disegno). Alle 17.00 devo scappare che ho un impegno con Sky Cinema. Non voglio dare false speranze, ma se finiamo con i 50 estratti dalla fortuna prima delle 17.00, ovviamente continuerò a fare firme fino a quell’ora.

DOMENICA 16

L’incontro allo stand Panini è dalle 12 alle 13. conto di fare 30 autografi, ma se finisco prima delle 13.00, continuo.

Dopo di che, mi dovete perdonare, ma devo tornare a casa dalle bimbe, che zia Elisabetta e zio Paolo santi subito, ma bisogna che li liberiamo.

Sempre a CARTOOMICS:

02 FEBBRAIO RMC 101

 

 

Già che c’eravamo, ci portiamo dietro anche il RAT-MAN 101 “L’ORA PIU’ BUIA”, che inizia una nuova, lunga storia diretta verso quel numero finale di Rat-Man di cui io stesso, ormai, ignoro il giorno e l’ora. O anche il numero. Diciamo che si comincia a finire.

Sempre a CARTOOMICS:

 

FdC-224

 

 

Rat-Man in esclusiva per Fumo di China

in anteprima il n.224 alla fiera Cartoomics

In anteprima alla fiera di Cartoomics (Pad. 8 – Stand H43) nei padiglioni di Rho Fieramilano da venerdì 14 a domenica 16 marzo 2014, insieme al nuovissimo Annuario del Fumetto 2014, la rivista Fumo di China presenterà il n.224 di marzo, con copertina inedita di Leo Ortolani.

Rat-Man sarà infatti protagonista dell’editoriale della rivista edita da Cartoon Club (organizzatrice dell’omonimo festival internazionale d’animazione di Rimini) e soprattutto del dossier realizzato dall’esperto Egisto Quinti Seriacopi a partire dal clamoroso successo della Rat-Con dello scorso 11 gennaio che ha festeggiato i 100 numeri della bimestrale Rat-Man Collection con una mostra di tutte le copertine.

Il dossier comprende inoltre un ricordo dei primissimi articoli sul personaggio e un lungo profilo sorprendente anche su Lorenzo “Larry” Ortolani e la sua colorazione del “Ratto col muso di scimmia” più famoso del mondo, una testimonianza appositamente realizzata dal fan d’eccezione Stefano Bollani, nonché disegni inediti sulla nuova collana “filologica” di ristampe Rat-Man Gigante che l’autore presenterà e firmerà allo stand Panini Comics.

Allo stand di Fumo di China sarà inoltre visibile il manifesto della XXX edizione del festival Cartoon Club del prossimo 4-27 luglio 2014, realizzato e colorato da Leo & Larry Ortolani dopo quello realizzato del 2001, il loro primo per una manifestazione culturale.

 

Se poi vi interessa, in edicola trovate ancora questo:

10 FTV COVER RATMAN

 

 

Intanto che guardate cosa c’è in tv o cosa danno al cinema, se poi non ci fosse da vedere niente di interessante, al limite vi leggete un’intervista su Rat-Man.

 

E adesso mi fermo qui e ci vediamo direttamente domani!

ciaoooo!

40 commenti
  1. Bellissimo il remake di “Ricercato” after Romita Sr.

  2. narnonet permalink

    Azz… ok capito che domani più che girare in fiera ho da fare code ah ah ah…

    Ciao

  3. Lorenzaccio permalink

    che fai con Sky Cinema?

  4. Laura permalink

    Caro Leo,
    Vorrei seguirti anche qui, al Cartoomics, ma ho ancora da smaltire i lividi di Lucca..
    (Anche se mio cugino è già lì come cosplayer. Pazienza, mi farò mandare delle foto..).

    (._.)

  5. Ninphe permalink

    Invidia per chi ci sarà. Buona invidia naturalmente, non quella da stalker genio del male.😀

    Facciamo che ti saluto con la manina da qua. Economico, veloce ed esente da file o estrazioni di numeri.

  6. egisto seriacopi permalink

    Wow felici🙂 … ti aspettiamo con la solita euforia da fan fondamentalisti … e con il consueto grande affetto… il Plazzi lo abbiamo già abbracciato questa mattina …

  7. Oscar permalink

    No ok, in fiera ci sono stato oggi, ma la mia dose di Leo la ho ricevuta copiosamente alla ratcon. Quindi piango da un occhio, va bene.
    Ora dimmi cosa significa quell’incontro con sky cinema che sono già tutto eccitato. Cioè buttato li mi spaventa e mi fa galoppare di fantasia come non mai. Smorza questo galoppare ed infrangi al volo i miei sogni, altrimenti volo via!

  8. Claudio permalink

    non è che gli fanno fare il film di Star Rats prodotto da sky????….oppure diventa giudice di MasterRats…….🙂

  9. Tranquilli, amanti del cinema, non farò dei film, è solo un’intervista sui film dei supereroi..e la fanno.. A ME! MUHAHAHAHAHAHAHAH!
    (risata malvagia)

  10. maghetto permalink

    Si parla anche di (quando andrà in onda) FUMETTOLOGY?

    • So delle date di massima, ma non posso divulgare notizie di questo tipo, prima che lo faccia chi di dovere, sorry.

  11. Kivelki permalink

    Oh sommo, lo so che non c’entra nulla con gli annunci fieristici, ma non potevo non condividere questa notizia, sapendo quanto lei apprezzi il reboot dei Fantastici Quattro ad opera della Fox!😀

    Tutti a casa??

    http://www.bleedingcool.com/2014/03/14/fox-looking-to-dump-fantastic-four-director-screenplay-and-recast-six-months-before-they-are-due-to-shoot/

  12. Nicola permalink

    Saluti, Maestro Ortolani!
    Approfitto del tuo blog per ringraziarti di tutto il tempo passato insieme (a tua insaputa), adoro Rat-man e tutti i suoi colleghi!

    mi permetto, se posso, una domanda… la storia iniziata nel numero 101, é ispirata a qualcosa in particolare? al mondo Marvel o a Watchmen?

    Ringrazio ancora e a presto,
    Nicola.

  13. alessandro93g permalink

    Caro Leo, era da un po’ che volevo scriverti ma temo d’essere noioso. Del tipo “critico con dolcevita e occhialetto pince-nez”. Ma dopotutto si tratta di giusto due cose che mi sono venute in mente leggendoti negli ultimi mesi… le butto giù alla bell’e buona in due minuti così che se dirò idiozie avrò la scusa pronta.
    A me piace molto il lato di Rat-Man meno narrativo e più nonsense: là dove fai quei giochetti che contraddicono l’andamento convenzionale degli eventi giocando con la forma stessa non solo del linguaggio, ma anche del fumetto, e del racconto stesso. Le storie con gli intrecci sono emozionanti ma richiedono troppa responsabilità per non essere scontate. L’originalità di Rat-Man secondo me è sempre stata quella di essere del tutto fuori dalle righe. La vicenda dell’eroe anti-eroe per antonomasia è buona e densissima di sensi e di opportunità umoristiche che sfrutti, ma è uno dei tanti nuclei che fanno la bellezza del fumetto (smetto di ripetere la formula paranoica del “secondo me” sennò m’ingolfo, ma diamola scontata). Non sono forse le “storie di una volta” a fare la differenza ma le ritmiche e la brillantezza del tuo umorismo che spiazza, lascia interdetti, disorienta e poi fa scoppiare nelle risate più belle. Il numero cento è stata un diversivo che ho apprezzato tantissimo ( “geniale, lo definirei geniale!”) perché era tutto metafumettistico! E la prima persona, l’intrusione, la rottura della finzione, il sovrapporsi dei piani è intrattenimento sofisticato e semplice da leggersi al contempo!
    Adoro i tuoi lavori, ma a volte pare come se avessi le idee confuse e ti lasciassi trasportare da storioni(?) (per dire una storia grande e massiccia non credo si dica storione però vabbè, intendiamoci) con ambizioni e intrecci narrativi spropositati. Mentre ai lettori basta il pene.

    Se leggerai il commento troppo lungo ti ringrazio quanto meno per l’attenzione e ti auguro buon lavoro!

  14. Gabriele permalink

    Grazie a Leo per la consueta simpatia e cortesia.
    E. soprattutto, noi che eravamo seduti per puro caso la fila dietro la tua alla proiezione di ieri sera non ti ringrazieremo mai abbastanza per averci convinto, con perentoria fermezza (ovviamente non stavi parlando con noi, ma da bravi discepoli abbiamo fatto la tua volontà, o meglio, giusto per citare, abbiamo obbedito al “Captain’s order”), a non abbandonare la sala durante i titoli di coda, permettendoci così di donare ai nostri occhi increduli il maestoso spettacolo dell’imprescindibile scena finale!

  15. narnonet permalink

    Leo, però non ti ho sentito dire:
    “FERMI… NON HO CAPITO COS’HANNO DETTO!”
    Forse perchè c’era la Cate a tenerti giù il braccio?
    Ah ah ah

    Ciao

  16. Maledizione, sono caduto nella trappola del Ragno, e seguirò anche Rat-Man Gigante.
    Il grande formato, gli articoli… Aaaaaaaargh!
    Troppo edizione definitiva da sfogliare, senza tutti gli altri fumettini in mezzo, la Saga di Rat-Man nella sua forma definitiva è questa, quando me la rileggerò fino a 90 anni sarà così, non con il tomo Omnibus.

    Ah, una domanda: hai già pensato come farai quando le storie di Rat-Man inizieranno ad assestarsi sulle 35-40 pagine? Troppo lunghe per raccoglierne 2 in un volume solo…
    Aumenterà il numero di pagine per farcene stare 2, o per quegli albi arriverai a scrivere ben 20 pagine di redazionali?

  17. Alice permalink

    Purtroppo a causa dell’omino urlante con la gara dei Cosplay non si sentiva molto bene la voce di Leo sul palco LIVE (ed ero a 10 m di distanza!) Non è che qualche anima buona riscrive un po’ di cosa si è parlato?

  18. Tobanis permalink

    Io mi attendo che si vada verso la fine di Rat-Man, ma spiegando bene tutti i quesiti irrisolti (se anche non ci fossero, inventali) e per fare ciò, per fare le cose fatte bene, direi un centinaio di albi, uno + uno -.
    Poi, slegati tutti i nodi e risolte le questioni, direi di procedere serenamente al gran finale di RatMan, per il quale, anche qua, per fare le cose benino, un centinaio di albi. In tutto 300, o 299+1, mi pare un bel numero per darci un taglio. Prima, da fan sfegatato, mi pare prestino.

    • narnonet permalink

      Ah ah ah… Non ce la faccio a leggere oltre. Mi son capottato dalla sedia quando ho letto la parte finale della primo rigo di vignette.
      (LEO ORTOLANI CON LA SUA TIPICA ACCONCIATURA DA TRUNKS DI DRAGONBALL)
      Domani se riesco riprendo la lettura : D

      Ciao

  19. Pedro permalink

    Nel frattempo, a Roma… :_D

    http://www.zerocalcare.it/2014/03/17/londra-prologo/

    Ciao Trunks!😛

  20. Nicola permalink

    TU SEI DIO
    (e io devo mandarti un dvd)

    • Nicola, ma ho scoperto grazie a wiki che hai fatto anche uno spettacolo su JOHN BELUSHI! Ma sei un grande! In effetti gli somigli! Pensa che anni e anni e anni fa, quando il capello era scuro e le basette lunghe pure, mi ero vestito da Elwood e gli assomigliavo pure io! Se mi tingo faciamo una rimpatriata!:DD

  21. Andrea permalink

    Diavolo d’un Leo!

  22. carol permalink

    Ciao a tutti!sabato 16 mi sono recata da Parma a cartoomics per la prima volta, ho accompagnato il mio fidanzato che è invece un intenditore nonché collezionista di fumetti! So che le fiere stressano e stancano, ci lavoro anch’io quindi so cosa vuoldire affrontare mille persone e tutto il caos, ma la domanda é: come si fa a rifiutare a fare un semplice scatto con un tuo fan che ti legge da sempre?….ti abbiamo fermato solo un secondo e non c’erano persone in fila e te hai avuto un atteggiamento alquanto deludente, abbiamo chiesto solo uno scatto che può impiegare si e no 10 secondi…
    Se le persone diventano famose è solo grazie al sostegno dei fan, credo sia giusto trattarli diversamente e non così. Da parte mia, visto il deludente comportamento, non comprerò mai più ratman, so che adesso tutti vi accanirete ma non è il caso, tanto non risponderò alle provocazioni, questo messaggio è diretto solo al Sig. Leonardi, non sono arrabbiata ma la mia è solo delusione. Detto questo, auguro a tutti una buona giornata.

    • Ogni fiera, per quanto uno si sforzi di accontentare tutti e venire incontro a tutti, succede sempre la cosa che poi ti scrivono arrabbiati.
      Per cui, se sto cercando mia moglie che non so più dove sia e che già il giorno prima è scappata in farmacia per un forte dolore all’orecchio e il cellulare non è raggiungibile e io vago anche un po’ preoccupato tra gli stand, è possibile che no, non abbia, in quel momento di umana debolezza, nemmeno dieci secondi per fermarmi e fare una foto. Se questo può farti sentire meglio, puoi smettere di comprare RAT-MAN. Ma ti chiedo la cortesia di non pensare che chi fa fumetti non abbia una vita. Che, grazie a Dio, non finisce con Cartoomics e potrà dare a me e al tuo ragazzo, altre occasioni, in momenti migliori, di incontrarci, fare una fotografia e magari scambiare anche due chiacchiere, come ho fatto fino a che la preoccupazione non mi ha fatto montare l’ansia.
      Nessuno si scaglierà contro di te, non preoccuparti, tutti ci possiamo arrabbiare per gesti che consideriamo sgarbi nei nostri confronti o nei confronti di persone cui vogliamo bene. Ma ricorda che solo un Sith vive di assoluti.

  23. narnonet permalink

    Leo, ma poi lo Spritz che ti portavi dietro a Cartoomics il sabato pomeriggio lo hai aperto e bevuto?

    Ciao

    • Macchè, non ne ho avuto il tempo, poi l’ho perso.

      • alessandro93g permalink

        Ignorasti il mio commento: lacrimuccia. Non che sia tanto più che un’accozzaglia di presunzione e pedanteria…
        Comprendo. No no, non è un commento per attirare l’attenzione e piagnucolare, no..
        Così che vedi la stellina gialla sopra quando rientri sul blog però -nono- non si pensi che scrivo per attirare l’attenzione come le bambine con le trecce che fanno la letterina di auguri per la maestra.
        Grande stima per il tuo lavoro (mettiamoci anche della ruffianeria). Stimatissimo. Pregiatissimo. Egregissimo. Seriamente, fortuna tu che mi fai ridere. Ché son in pochi. Saluti

  24. OSSO permalink

    Vado un pò off-topic: ho finito di leggere ieri Rat-Man 101. In commento alla “recensione” della RAT-CON presente sull’albo, condivido che non ci saranno altre RAT-CON come questa (dove, posso dire, “IO C’ERO” accompagnato da mia moglie che è diventata fan del ratto di tutta conseguenza) e continuo a ringraziare gli organizzatori dell’evento e soprattutto la tua immensa disponibilità e resistenza nel salutare/firmare albi/fare foto veloci con tutti i fan presenti.

  25. Oscar permalink

    Leo, posso farti una domanda importante importante?
    Come diamine si chiama la birra, od il birrificio artigianale che la produce, che servivano alla ratcon (o meglio, al bar dell’auditorium)? La avevi pubblicizzata bene e parevi conoscerla. Noi ci siamo fidati e, sinceramente, ho provato una delle birre più buone che mi sia mai, e dico mai, capitato di gustare.
    Purtroppo non ricordo il nome (per cercare di acquistarla o ri-berla senza venire fino a lì). Dato che qui vicino ho una birreria MEGAfornita, potrei provare a chiedere se riescono a recuperarla. Il problema è che, appunto, non riesco a trovarla mediante i metodi canonici. Mi serve un intervento dall’alto😀
    Sarebbe fantastico!

  26. Nuooo, alla fine non ho letto bene questo post, sono andata domenica e quando sono passata dallo stand della panini era troppo tardi! Vergogna e raccapriccio su di me!
    (potevo uscire dal regno dei lurker con il botto e invece niente… Ci torno al volo allora :P)

  27. Nicola permalink

    …E hai anche ragione…
    Va beh, scusa la scusa ma ti volevo salutare…🙂🙂

  28. sebastiano permalink

    grazie ancora per il tuo autografo su rat-man gigante

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: