Vai al contenuto

CineMAH presenta : RIDE JEDI CHI RIDE ULTIMO, la recensione di Episodio VIII che nessuno vuole leggere perchè si scopre cheLALALALALALALALALA

29/12/2017

Fotografato alla luce di una lampada a petrolio, arriva anche la mia personale recensione di STAR WARS Episodio VIII. Io vi auguro buone feste e buon anno, divertitevi, sappiate che ognuno di noi avrà sempre un’opinione personale su Star Wars, che nessuno pretende di imporre la propria e del resto, se non siete d’accordo con me, mica posso ammazzarvi, no?

Almeno, non finchè questa stazione da battaglia non sarà completamente operativa.

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

dav

davdav

dav

dav

dav

 

 

 

 

dav

Annunci

From → Uncategorized

31 commenti
  1. icedry75 permalink

    E niente via lo dovrò andare a vedere ora per vedere contestualizzata la critica di L… culooooooooo

    Ahahahahaaaa

  2. Giovanni permalink

    Culo!
    Ahahahahah

  3. ANTONELLA M permalink

    BELLISSIMA (la rece), e pure tu vestito da principessa.

  4. Io non posso credere che Lucas avesse i mente i 9 film fin dall’inizio. Lucas è stato un genio associando per primo il marketing al cinema. Non ci credo, ma li vedo.

    • Walter Loggetti permalink

      Qualche tempo fa, in una galassia lontana lontana… ehm…

      Appena uscita la trilogia prequel, il sito di Starwars della Lucas film aveva un layout particolare…

      Suggeriva la possibilità che esistesse un altra trilogia da realizzare…

      (è una teoria un po’ tirata per le orecchie ma… all’epoca nel nostro gruppo di discussione ci eravamo fatti diverse saghe mentali)

      https://web.archive.org/web/20010331070557/http://www.starwars.com:80/

  5. Ammetto che dopo i primi cinque minuti se fosse apparso Massimo Boldi (vestito da Jabba) non mi sarei stupito più di tanto e comunque CULO!

  6. D’accordissimo su tutto (e sei stato generoso). Se traducessi questa recensione in inglese faresti 1 milione di like e come minCULOOOOOOO

  7. Sara permalink

    vabbè allora culo!
    ahahah!

  8. Meravigliosamente esilarante. Io non l’ho visto, ma mi ritrovo in questa recensione, perchè un mio amico fan mi ha raccontato tutto.
    Anche e soprattutto di aver scritto una recensione entusiasta dopo la prima visione, di essere andato a rivedere il film perchè qualcosa non gli quadrava, di aver traumaticamente invertito la propria opinione una volta filtrati gli effetti speciali e la colonna sonora tonitruante, e infine di aver salvato una sola frase della sua recensione originale, e cioè “questa è la cinematografia della Hollywood del futuro”.
    Solo che adesso è una tetra profezia di disgrazia.

  9. Nanorecensione

    STAR WARS: THE LAST JEDI

    Una battuta di un personaggio riassume bene l’intento registico di questo nuovo capitolo e probabilmente dell’intero nuovo arco narrativo “Let the Empire, Rebellion, Jedi, Sith, First Order, crumble to dust”. Il tempo è passato dalla prima trilogia, la polvere si è posata sulle custodie dei vhs, le videocassette si sono smagnetizzate, attori e doppiatori sono invecchiati e morti. La transizione non è a parere del sottoscritto un passaggio del testimone (scena della spada laser da Rey a Luke) ma un trauma, uno strappo che consiste sempre di più nell’ “uccidere il padre” per rimarcare che la nostalgia è l’unica cosa che ci è rimasta. Nuove generazioni, nuovi eroi, nuovi intenti commerciali. Forse lo scrivente pecca di malinconia ma pur non facendo schifo come quello precedente, anche questo episodio purtroppo è blando e mediocre con una sempre più invadente linea narrativa disneiana. Prevedibile nel prossimo episodio il completamento dell’uccisione della vecchia trilogia ad uso e consumo del nuovo pubblico.

    È tempo di morire.

    :..(

  10. CULO!
    (Per contrastare il giallo delle lampade a petrolio, se usi il telefonino per fare le foto, potresti provare ad usare la correzione auotomatica del colore che tutte i telefonini hanno come opzione.)

  11. Andrea permalink

    Venerabile. Postando la tua sacra recensione dei veri fedeli di SW mi hanno insultato paragonando la mia intelligenza a quella di Jar-Jar… che dire? Dimostri di avere ancora più ragione.
    Mi inchino al tuo cospetto, anzi mi giro e…. CUUUULOOOOOHHHHUUUHH

  12. Rez permalink

    Culoooooooo ahahah genio come sempre

  13. Sto morendo! 😀 Geniale

  14. Beccofrusone Garrulo permalink

  15. Beccofrusone Garrulo permalink

  16. Beccofrusone Garrulo permalink

    Spero che Leo “smoderi” il mio commento precedente ai due video presto… ma giusto per non sembrare più sfasato di quello che sono.

  17. Darietto permalink

    Ommammamia!
    Non ridevo così da anni!
    Grazie Leo, Grazie!!!

  18. Beccofrusone Garrulo permalink

    P.s.
    A differenza di quel bambino della Disney, col pallone più bello di tutti, nella scelta delle squadre, non metterei J.J; nemmeno a curare le giacche, al limite, gli affiancherei Bryan Singer a guardia dei sassi… potranno entrare entrambi… diciamoooo… per episodio XXXIX… forse.

  19. Beccofrusone Garrulo permalink

    P.p.s.
    Solo un’ultima postilla, la versione in lingua italiana di Rent, venne curata da Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti ed è una delle migliori a livello internazionale, dopo quella originale, 15 canzoni in italiano, delle innumerevoli del musical e non tutte le più belle purtroppo, sono presenti in un album, ascoltabili su Youtube, ecc…
    Nella versione in lingua e cast originali sono disponibili tutte le tracce, solo audio, mentre in video esiste una versione ufficiale, con un nuovo giovane cast.
    Chissà, non dovesse piacere a te, magari alle tue donne che, giustamente, non amano Guerre Stellari, sì.

    Ho finito, giuro.

  20. larobee permalink

    No maaaaaa… le ragazzine vanno già alle medie? Madonna quanto siamo anz… CULO!

  21. Beccofrusone Garrulo permalink

    “Ho finito, giuro”

    La bugia è un venticello e se viene a galla, significa che è diventata popò.

    Ciò che scrivo ne un esempio, ma al di là di questo, non potevo non farti i complimenti per l’effetto foglio cotto, che, a mio avviso è stupendo e cattura meglio l’attenzione, ma mica si è vecchi per niente, no?
    E poi la scelta di Maleficent, o Malifica, nella versione vietata ai minori, veramente très Jolie, che non risparmia, chi ha mancato di rispetto, con facili ribaltoni, a signore stimate da oltre settanta anni o a bimbette di vermiglio incappucciate.
    SEIBBBELLO!

  22. Beccofrusone Garrulo permalink

    *Malefica

  23. Lun permalink

    Stavo per lamentarmi qui del declino del cinema e della creatività, delle masse pecorone che vanno a vedere un filmaccio solo per l’istinto tribale della razza umana, ma poi mi sono detta: CULO!!

  24. Hai creato qualcosa di virale, che tu ne sia conscio (credo si scriva così)!
    Una parte di me ha sempre ipotizzato che a George Lucas col primo film sia andata veramente tanto ma tanto di…
    Come sempre: Maestro.

  25. Phitio permalink

    Ciao Leo, sono contento di vedere che il film ti sia piaciuto cosi’ tanto 🙂

    Questo film per me va alla pari con Ep IV.
    Dove in episodio IV e’ tutto un succedersi di successi per il rotto della cuffia, come in igni film avventuroso, qui abbiamo una strada costellata di fallimenti a catena, di piani che falliscono in successione, sia quelli dei buoni che quelli dei cattivi, e tuttavia te li guardi tutti stupefatto dall’inizio alla fine.
    Vedi giovani volenterosi fare a pezzi il passato per costruire le loro nuove strade, vedi una dicepola passare dalla reverenza alla furia contro un perosnaggio che si aspettava diverso e migliore…

    Ci sono tante di quelle cose nuove e bellissime in questo SW… Dieci secondi di vero silenzio spaziale, rotto da una lama di luce apocalittica

    E poi, e poi vedi lo shwdown finale, dove il Luke, il Maestro Ritrovato, senza uccidere o ferire nessuno, sconfigge un intero esercito, porge le sue scuse al suo discepolo perduto, e gli da anche una lezione indimenticabile, con una dimostrazione di uso della Forza leggendaria.

    Ma chissenefrega dei genitori di Rey, o di chi sia SnokCULO!!!

    E speriamo che ora JJ sia all’altezza di gestire tanta conquista

  26. Phitio permalink

    Ah, Leo, dimenticavo, mi aspetto un paio di tue valutazioni su Logan 🙂

  27. LucaS permalink

    Concordo con RJ, non c’era bisogno di spiegare la storia di Snoke, il film fa cagare già benissimo così, e peggio non si poteva fare quindi sarebbero stati minuti inutili e sprecati, oltre all’energia elettrica risparmiata e a milioni di minuti-uomo degli spettatori.
    Averceli registi così intelligenti, precisi e parsimoniosi.

  28. Sto per dire una blasfemia, ma ieri ho “visto” episodio otto mentre facevo i mestieri di casa… devo dire che mi ha preso moltissimo… sopratutto quando è finito ho detto semplicemente: CULO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: