Skip to content

A passi da GIGANTE

14/11/2013

logo GIGANTE

 

Fa effetto,eh?

Dico a chi ha tipo quarant’anni.

Io intanto continuo a lavorarci su, che questo ovviamente è fatto a mano, come nel più classico stile Corno. Poi, un giorno, quando si accorgeranno che c’è anche questo coso qui, i grafici me lo aggiusteranno.

Ora devo capire come si incolla sulla copertina. Scusate, ma sono diversamente abile con photoshop.

A volte, per strada, trovate  anche un simbolo, di un mouse con una X sopra, ecco, lì ho il permesso di parcheggiare.

 

69 commenti
  1. Leccastivali della Sgnaccamaroni permalink

    Fa effetto, anche se non ho ancora 40 anni…😉

  2. Lacrime napulitante! È grazie all’Uomo-Ragno Gigante e alle raccolte di Thor e i Vendicatori da buste sorpresa che sono diventato un Marvel Zombie, nel tardo paleolitico…

  3. Waltz permalink

    Editoriale Corno.
    Lontane Emozioni !
    Chissà perchè ma alcune sequenze, come quando l’uomo ragno incontra la torcia e lo sfotte, e la torcia gli lancia i cerchi di fuoco etc. … li ricordo come films piuttosto che come vignette.
    Ah , la fantasia che hanno i bambini !

  4. Certo che sarebbe davvero bella una ristampa del Ratto stile Editoriale Corno.. E’ proprio grazie ai bustoni da 1000 lire contenenti le raccolte dei Giganti che mi sono avvicinato all’universo Marvel e innamorato dell’Uomo Ragno..

  5. Stefano permalink

    Leo ci dai qualche informazione in più su Rat-Man Gigante ??? Saluti Stefano (p.s.: averti incontrato per la prima volta a Lucca è stata un’emozione immensa…Grazie!!!)

  6. Misonmi XL permalink

    E’ bellissimo, sono commosso!! E lo dico da quarantenne. Anzi, data la nostalgia vado a rileggermi quel numero di Shang Chi maestro del kung fu che chissadovelhommesso…….

  7. Ancalagon permalink

    Ma Peter ricambiava questo tuo innamoramento? E Mary Jane come l’ha presa quando vi ha scoperto? 😀

  8. Avevo la collezione dell’Uomo Ragno corno e non contento mi feci anche il Gigante perchè “era grosso e tutto a colori”😉 Ora tutto riposa diligentemente cellophanato all’interno dell’arca giù in cantina affinchè un giorno mio figlio, novello Indiana Jones, possa godere delle forme e dei colori anni 70.
    Grande Ratto!! Hai il potere di far tornare indietro nel tempo noi quarantenni

  9. Pensavo che sotto una grossa X ci fosse un tesoro…invece ho trovato un amico sepolto…

  10. Oh, è come Tex, stai facendo il “Rattone”?

  11. Andrea permalink

    Sai che io invece proprio per il formato rinuncio al recupero? Preferivo di gran lunga quello bonelliano, poco male ho già iniziato la cerca dei tutto ratman!

  12. batcave82 permalink

    Mia moglie mi sfratterà, ho quasi esaurito lo spazio fumettistico in casa…Puoi fare uscire una versione variant con falsa cover da ricettario tipo RICETTARIO GIGANTE?😄

  13. DimRasha permalink

    ma così, fatto a mano come nella tradizione Corno appunto, dà quel brividino in più! 🙂

    ..di photoshop neanche io sono una cima, ma mi è capitato altre volte di dover applicare un logo su un’ altra immagine, dovrei ricordarmi come si fa..
    Se serve mando i passaggi via mail🙂

  14. Che nostalgia!
    I Giganti della Corno furono le mie prime serie complete perché cominciai a seguirle dal n. 1…

    • Io invece li recuperavo cercando tra negozi di robe vecchie e fumetterie e giornalai con angoli dimenticati…:)

  15. cavallogolooso permalink

    pensavo fosse una cosa alla “GEPPO” e “NONNA ABELARDA”🙂

  16. Guarda che pure i giovani volenterosi che in preadolescenza risiedevano nella fumetterie si emozionano con certe cose!

  17. Lagrimuccia!
    Basta i veri eroi non piangono mai!
    Spero che il gigante non si riferisca a Cinzia….

  18. Pit permalink

    Ma anche così non è niente male!
    Complimenti!

  19. Laura permalink

    Bene; sono completamente digiuna di tutto ciò, avendo ventott’anni. E proprio per questo, rimedierò a breve.
    Per la faccenda di PS..non fare la vittima dai, lo si sa che c’è Larry che ti da una mano!

    (⌒▽⌒)

  20. luca permalink

    Bellooooo!!! Non vedo l’ora di stringere il primo numero tra le mie mani :P!!! Non si sa ancora niente sulla foliazione, formato, uscita e periodicità???

  21. Se parti come la “serie Cronologica” li compro tutti !!! Ce li ho quelli dell’Uomo Ragno (spiderman una fuffa…) di Devil e dei FQ che durarono poco. A quei tempi l’uomo ragno aveva gli occhi gialli e non bianchi. Chiederei una cosa estremamente fetish…Ma nell’ultima di copertina ci sarà “Nel prossimo numero” o torneranno le girellemotta o le bigbabol con la scosciatissima Daniela Goggi…? Quando nell’uomoragnogigante 24 “il Mago” ,nell’ultima pagina apparve “nel prossimo numero” “La fine di goblin” ebbi la crisi mistica e non dormii per tre notti….

    • Be’…sì, è proprio una serie cronologica! In quarta, mi piacerebbe molto mettere la copertina del prossimo numero, sì!:)

  22. Alain permalink

    Confermo ufficialmente l’emozione di un quarantottenne elvetico davanti a questo logo🙂

  23. Andrea M. permalink

    “Mentre la città dorme”, Devil Gigante n° 4, 1977. Avevo 8 anni, ho un ricordo totale di quella mattina, il posto, il momento, l’odore dell’albo. Il primo passo fuori dal mondo dei F4, incontrati l’anno prima in vacanza (“Attack”, n° 142). E poi fu il delirio.
    Mi iscrivo senz’altro al club degli anziani commossi. Basta che poi non fate le “Raccolte” incollate e con i margini tagliati con l’accetta!🙂

  24. narnonet permalink

    Estratto da ANTEPRIMA 267

    “La FINE. C’è la fine del mondo, la fine di tutte le cose, la fine di una storia e la finale di campionato. MA LA FINE DI RAT-MAN? Ortolani balbetterà le sue scuse su questo spettacolare numero 100… Come diceva il generale Patton, le forti pressioni producono i diamanti. Ma solo se esercitate su minerali al carbonio. RAT-MAN 100: E VENNE IL GIORNO in cui Ortolani tornò a fare il geologo.”

    Davvero torni a fare il geologo? Ah ah ah ah ah ah ah…
    Oltre a te anche quelli della Panini sanno scrivere batture

    Ciao

  25. ma… ma… ma… momento… momento… momento… cioè uscirà una ristampa cronologica e completa di Rat Man con questo logo di testata e formato stile Editoriale Corno dei bei tempi che furono quando il cuore faceva bi bim ba bam?! Dite di sì, vi prego! Rat-Man Gigante!!!! E X C E L S I O R !!!!

  26. Bello come logo per la testata, modificherei due cose per renderlo più old style ma ci sta.

  27. DK-man permalink

    Ciao Leo so ke sei molto impegnato e ke non hai sempre del tempo, xrò sarebbe bello se qualke volta appena libero potresti venire a Caserta alla fumetteria Comix factory,faresti felici molte persone😉

  28. Massy permalink

    Non insultatemi ma Io non ho mai letto neanche una striscia di Rat-Man, visito il blog per le illuminate recensioni cinematografiche di Leo… però questo numero 1 lo prendo, poi ti faccio sapere se mi piace e se continuerò o meno a comprarlo🙂

    • Laura permalink

      Benvenuto neofita!
      Questo blog è un po’ come un locale in centro che pochi conoscono (cioè lo era; probabilmente dovremo farci prestare qualche sedia dalla signora Buffolino del piano di sopra).
      L’autore di tale ameno contesto è il Maestro Leo Ortolani che, spinto dalla sua sconfinata passione per le biocolture (ossia le nostre piccole menti), ha avviato un blog parallelamente al suo impegno primario come autore di Rat-Man. Così facendo, ha corollato il monolite del fumetto italiano con altre piccole e grandi imprese, tra cui le recensioni dei film. Non tutti ovviamente, solo quelli che attivano il suo centro di ilarità.
      Fai bene dunque, oh Massy, ad approfondire ciò che, come un iceberg, mostra vistoso fuori ma che al contempo è infinitamente più grande sotto la superficie.

      ☆(^ν^)

  29. Roberto permalink

    Leo scusa so che non c’entra una cippa, ma è ancora il lavorazione l’antologia di recensioni cinematografiche che avevi detto di avere un mente :)? Comunque non vedo l’ora di iniziare questa nuova edizione!

  30. Federico permalink

    Io di anni ne ho 37 ma un paio di Uomo Ragno Gigante li avevo presi, ricordo ancora i disegni di Ross Andru forse sui testi di Gerry Conway e una storia con Morbius.. Ok ho divagato scusa ma quindi La ristampa sarà gigante e spillata? Che avrà 64 pagine e che sarà mensile l’ho capito ma il formato? Grazie Leo 😄

  31. Andrea permalink

    Leo, lo so che è completamente Off Topic, ma conoscendoti so che amerai questo video.
    Prima che tu lo chieda:: non è finto o fatto al computer, è tutto vero.

    • Già visto, grazie!

      • narnonet permalink

        Occhio che però il trucchetto c’è e si vede se si sta attenti. Senza nulla togliere alle capacità di J.C.V.D. che meritano. Quando l’inquadratura si allarga ed inizia a spostarsi sulla destra è ben visibile come il “camion” di sinistra sia un autotreno (non snodato) mentre il “camion” di destra sia un autoarticolato (snodato con rimorchio). questo comporta delle semplificazioni quando l’autotreno deve allargare la traiettoria per permettere la spaccata di Van Damme. Avrei voluto vedere un autoarticolato effettuare quella manovra. Sarebbe stato possibile ma molto ma molto ma molto difficile. Infatti loro cercano di spacciare i due camion come due autoarticolati (infatti da davanti sono praticamente simili e nel trailer di questo filmato mostano a Van Damme cosa deve fare con due modellini di autoarticolato) e quindi cercano di enfatizzare ancora maggiormente il gesto.
        Resta comunque un gesto fichissimo, anche per la maestria dell’autoarticolato tenuto perfettamente dritto in retro e della manovra dell’autotreno di allontanamento. oltre ch per la bravura di Van Damme.

        Ciao

  32. Comunicazione estemporanea da una delle principali edicole di Genova (quella della Stazione Brignole): ieri Ratolik lo vendevano, non tra i fumetti superoistici, non tra i Bonelli, ma nella scaffalino a parte… tra i Diabolik!😀

    • E se avessi ancora tempo, nella vita, racconterei com’è stato piacevole cenare poche settimane fa allo stesso tavolo di Leo Ortolani, di come lo conserverò come un ricordo retroattivo, successomi già ad una veneranda età, ma che io porrò tra i miei ricordi di vent’enne e lì lo conserverò, dove c’era solo spazio per cose che alleggerivano lo spirito.
      La signora Ortolani, è veramente Signora di grande simpatia, e le figlie Ottonani… sono proprio così🙂

      E ora fate partire una tranquilla musica d’atmosfera e sintonizzate il cielo su azzurro terzo…

  33. Non vedo l’ora! Ma è vero che è prevista una ristampa dell’omnibus di Venerdì 12? Sarebbe bellissimo!

  34. Leo, ammetto che sono due settimane che “refresho” la tua pagina per vedere Thor 2 review. Dai. Ti prego.

  35. Simone permalink

    Ciao Leo, una curiosità, come si può fare per avere la t-shirt gialla con il logo di Rat-Man che il Tuo staff indossava in questa occasione?

    E’ bellerrima!!!

    • Credo che sia solo per i ragazzi del gruppo, ma prova a chiedere sul blog del rat-man fans club!

      • Simone permalink

        Grazie mille, ci proverò! : ) E se non dovesse funzionare chiederò anche il modulo di iscrizione al gruppo😀

  36. Scusa Leo,
    Ok è una serie cronologica, ci sono, ma saranno inseriti solo i numeri della serie regolare o anche le storie extra?

    • Solo la serie regolare. Gli extra hanno le loro ristampe periodiche.

      • Grazie per il chiarimento Sommo Maestro…
        lo so, ho postato questa domanda anche in altre occasioni, ma…novità per una prossima uscita di una ristampa dell’omnibus di Venerdì 12?
        Giuro che è l’ultima volta che te lo chiedo🙂

      • Non ne abbiamo parlato, ma vedrai che prima o poi arriva.

  37. Silvano permalink

    Vi segnalo che a causa del “Centennium Bug” il numero 100 di Rat-Man non potrà uscire. Infatti sulla copertina in alto a sinistra, dove ora c’è il numero 99, c’è spazio solo per due cifre. Come faranno a scrivere 100 in quello spazio? Tragedia! Penso ai poveri grafici che passeranno Natale e capodanno al lavoro (se stai ridacchiando lavori come informatico da almeno 13 anni).

  38. Ataru Moroboshi permalink

    “Rat Man Gigante” … Ragno editore suppongo ….🙂 Marvel & DC – Corno & Cenisio … back to the past … classe ’67 presente !

  39. Leonardo permalink

    Sono LEO anch’io ho 9 anni e ho letto proprio adesso Rat Man Gigante e mi è piaciuto un casino.
    Andrò subito a comprare il secondo. Grazie Leo

  40. Ogni due mesi? E’ mensile!

Trackbacks & Pingbacks

  1. Post metafora | Suprasaturalanx

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: